mercoledì, Maggio 22, 2024
spot_img
HomeSaluteDengue, Nicastri (Spallanzani): "Numerose domande dai cittadini, 10 visite al giorno per...

Dengue, Nicastri (Spallanzani): “Numerose domande dai cittadini, 10 visite al giorno per i vaccini”

Sintomi del Dengue

Dengue, Nicastri (Spallanzani):
Il Dengue è una malattia virale trasmessa dalle zanzare, che colpisce principalmente le regioni tropicali e subtropicali del mondo. In Italia, negli ultimi anni, si è registrato un aumento dei casi di Dengue, suscitando preoccupazione tra i cittadini. Per comprendere meglio questa malattia, è importante conoscere i suoi sintomi.

I sintomi del Dengue possono variare da lievi a gravi e possono manifestarsi entro 3-14 giorni dopo la puntura di una zanzara infetta. I sintomi iniziali possono includere febbre alta, mal di testa, dolori muscolari e articolari, eruzione cutanea e dolore retrooculare. Questi sintomi possono essere facilmente confusi con quelli di altre malattie virali, come l’influenza, rendendo la diagnosi del Dengue un compito difficile per i medici.

In alcuni casi, il Dengue può progredire verso una forma più grave della malattia, nota come Dengue grave o febbre emorragica del Dengue. Questa forma può causare complicazioni potenzialmente letali, come la sindrome da shock del Dengue, che può portare a insufficienza multiorgano e persino alla morte. I sintomi del Dengue grave includono vomito persistente, sanguinamento delle gengive o del naso, dolore addominale intenso e difficoltà respiratorie.

È importante sottolineare che il Dengue non può essere trasmesso da persona a persona, ma solo attraverso la puntura di una zanzara infetta. Pertanto, la prevenzione è fondamentale per evitare la diffusione della malattia. È consigliabile utilizzare repellenti per zanzare contenenti DEET, indossare abiti a maniche lunghe e pantaloni lunghi e utilizzare zanzariere per proteggere le finestre e le porte.

Nel caso in cui si sospetti di essere affetti da Dengue, è fondamentale consultare un medico. Il dottor Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, ha dichiarato che negli ultimi mesi si sono registrate numerose domande dai cittadini riguardo al Dengue. Secondo il dottor Ippolito, il suo reparto sta ricevendo in media 10 visite al giorno per i vaccini contro il Dengue.

Attualmente, non esiste un trattamento specifico per il Dengue. I pazienti vengono trattati per alleviare i sintomi e prevenire complicazioni. È importante riposare, bere molti liquidi per evitare la disidratazione e prendere farmaci per ridurre la febbre e il dolore. In caso di Dengue grave, il paziente può richiedere cure ospedaliere intensive.

In conclusione, il Dengue è una malattia virale trasmessa dalle zanzare che può causare sintomi lievi o gravi. È fondamentale conoscere i sintomi del Dengue per poterlo riconoscere e cercare cure mediche tempestive. La prevenzione è altrettanto importante per evitare la diffusione della malattia. Consultare un medico e seguire le linee guida per la protezione dalle zanzare sono passi fondamentali per prevenire il Dengue.

Autore

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments